CHE COSA È IL FUNCTIONAL TRAINING?

SEDERSI ALLE MACCHINE ERA IERI -FUNCTIONAL TRAINING È IL FUTURO!

 

THIS IS HOW IT WORKS
FUNCTIONAL TRAINING

 

 

FUNCTIONAL TRAINING – IDEALE PER TUTTI!

“Appropriato e focalizzato su un obiettivo”: questo è il Functional Training. La maggior parte dei clienti del settore fitness non sono sportivi professionisti, ma persone che desiderano o devono fare più movimento. Quale aiuto può loro fornire il Functional Training? Uno dei principi più importanti del Functional Training è l’orientamento a una funzione. Per chi si allena per una disciplina sportiva specifica o per una prestazione particolare, il Functional Training rappresenta una variante ideale per raggiungere lo scopo prefissato. La maggior parte dei clienti del settore fitness non sono sportivi professionisti, ma persone che tuttavia desiderano o devono fare più movimento.

Quale aiuto può fornire loro il Functional Training? Secondo una esauriente analisi di mercato condotta in Germania da FOCUS nel 2005, coloro che fanno sport non per motivi agonistici sono interessati soprattutto a compensare la sedentarietà della vita quotidiana e hanno come obiettivo la prevenzione, il rilassamento, la riduzione dello stress e un maggior benessere fisico. Lo scopo è di affrontare meglio e più facilmente la vita di tutti i giorni, compensare gli sforzi unilaterali e posture sbagliate e ridurre i rischi per la salute dovuti alla vita sedentaria. Il training funzionale lavora proprio su questi punti: abilità nei movimenti di base, miglioramento posturale, stabilità e prevenzione delle lesioni grazie all’allenamento mirato. In questo modo, l’integrazione di esercizi funzionali diventa un must per costruire un allenamento fitness. Chi, oggi, desidera affermarsi come fitness trainer competente, non può più eludere questo tema.

AFFRONTARE MEGLIO LA VITA DI TUTTI I GIORNI GRAZIE AL FUNCTIONAL TRAINING

Il Functional Training non consiste innanzitutto nell’eseguire esercizi possibilmente complessi, quanto piuttosto nel fare in maniera corretta ed efficace i modelli di movimento di base che ricorrono nella vita quotidiana e nello sport. In altre parole, il corpo viene considerato nel suo complesso, nel modo in cui è sollecitato nella vita quotidiana. Non si lavora su settori parziali, ma su catene di muscoli e diverse articolazioni.

Affinché questo approccio sia integrato in un allenamento, occorre innanzitutto comprendere come i diversi muscoli e gruppi di muscoli lavorano insieme e quali catene di muscoli sono attivate e coinvolte nei compiti e movimenti quotidiani. Fra i movimenti richiesti ricordiamo il camminare, alzarsi, correre, sollevare, tirare, colpire e ruotare. Sollevare, alzare, tirare e colpire sono sicuramente dei movimenti ben conosciuti nel fitness training, mentre possono risultare una novità le rotazioni, i movimenti tridimensionali, i salti, la rapidità e il coordinamento. Anche se non completamente nuovo, il concetto di Functional Training rappresenta un ampliamento del tradizionale approccio di fitness training. Poiché l’attenzione è concentrata sulle capacità di base, importanti nella vita quotidiana e nello sport, ogni esercizio viene improvvisamente considerato sotto una prospettiva diversa e presentato all’interno di un contesto nuovo.

Già 5 anni fa, nei suoi programmi di fitness, David Kirsch lavorava con squat, affondi, jumping jack, palle mediche e palle fitness. Il suo approccio, però, non si basava principalmente sulla riproduzione delle funzioni fisiche e sull’ottimizzazione dell’efficienza quotidiana, bensì soprattutto su una linea migliore e uno stile di vita più sano. Si potrebbe dire, quindi, che il Functional Training soddisfi diverse esigenze. Lo conferma anche Michael Boyle che, in occasione del 2° Functional Summit di Perform Better Europe, aveva entusiasmato i partecipanti. “I muscoli poi arrivano, state tranquilli” è questa la massima di Michaels Boyle in base alla sua esperienza.„ Guardare agli esercizi di base dell’allenamento di forza evidenzia anche i benefici dell’attività funzionale. I piegamenti sulle ginocchia, gli affondi, lo stacco da terra e le trazioni alla sbarra fanno parte del programma standard di ogni appassionato dell’allenamento di forza o di body building. Tuttavia non si deve commettere l’errore di paragonare il Functional Training al body building o ai programmi di dimagrimento. Il Functional Training si distingue per il fatto di mettere in relazione il corpo e il suo funzionamento con l’efficienza richiesta nella routine quotidiana e nello sport. Non si tratta solo di gonfiare i muscoli superficiali o bruciare grasso, l’attenzione è focalizzata sulla stabilizzazione del corpo e del busto, su un apparato muscolare equilibrato e su tendini e articolazioni altamente efficienti, pronti per affrontare lo stress della vita di tutti i giorni e dello sport. Scegliendo gli esercizi e le forme di carico corrispondenti, il cliente diventa “fit” (“to fit” = adattare) nel vero senso della parola, cioè esattamente ciò che il settore del fitness promette di fare, ma che non riesce a mantenere con un parco macchine tradizionale.

FUNCTIONAL TRAINING È UN ARRICCHIMENTO PER OGNI ISTRUTTORE DI FITNESS

L’allenamento isolato di singoli gruppi muscolari con l’utilizzo di macchinari high-tech è, oggi, spesso la norma nelle palestre. L’istruttore di fitness ha più il compito di riempire il programma informatico con i dati corretti che fornire al cliente i giusti esercizi da fare. Cliente e trainer hanno lo stesso problema: parzialità, monotonia e sfide non adattate alle esigenze individuali. Tutto questo è impensabile nel Functional Training: da una parte perché le macchine che sottraggono al corpo il lavoro di stabilizzazione del busto e delle articolazioni qui non trovano spazio e, dall’altra, perché a ogni persona viene richiesto lo sforzo in base alle sue caratteristiche individuali. Per garantire questo obiettivo è necessario utilizzare gli strumenti corretti e lavorare con i trainer giusti che possiedono il know-how e le competenze necessarie.

Attrezzature e formazioni non mancano: basta dare un’occhiata al sito www.perform-better.de per vedere la vastità dell’offerta di apparecchiature che consentono un training versatile. Tuttavia nemmeno il migliore dei macchinari può aiutare se manca la conoscenza necessaria per utilizzarlo e se non si comprende il senso del Functional Training e questo è possibile solo grazie ai workshop, le formazioni, gli eventi e gli ausili forniti da operatori quali Perform Better Europe in Germania e Planet Sport in Svizzera.

FUNCTIONAL TRAINING PUÒ ESSERE FATTO OVUNQUE

Se finora l’allenamento fitness tradizionale era collegato ai macchinari e alle palestre, il Functional Training può essere svolto praticamente ovunque. Il personal trainer lo propone nella propria palestra o presso il domicilio del cliente, i circuiti outdoor mostrano come fare questo allenamento in gruppi, all’aperto o in palestra e i centri sportivi si attrezzano con kettlebells, postazioni per l’allenamento funzionale e strutture per l’allenamento in sospensione. Anche in questo caso, però, la qualità viene prima della quantità e, quindi, ai carichi impegnativi con attrezzature per un allenamento balistico sono preferibili possibilmente esercizi semplici con il peso del corpo. Con una guida competente è praticamente escluso il rischio di un uso errato delle palle mediche, balance board e ViPR. Se, tuttavia, i proprietari delle palestre, gli istruttori e i clienti non possiedono le conoscenze necessarie e la consapevolezza, allora anche i benefici possono trasformarsi in un problema: un motivo in più per lanciare un appello agli operatori del settore affinché investano denaro non solo in attrezzature, ma anche nella formazione e nell’aggiornamento dei propri collaboratori.Fonte: trainingsworld.com Autore: Niklaus Jud

CONTINUA A LEGGERE

chiudi

How it works

 

 

I QUATTRO PILASTRI
DEL FUNCTIONAL TRAINING

 

 

FT-CLUB ti offre il mix perfetto fra un personal training altamente qualificato e i più moderni ed efficaci sistemi di training, il tutto abbinato a una buona dose di divertimento. Una combinazione che ti rende sano, snello, in forma e soprattutto forte. FT-CLUB si vuole distinguere dal classico concept di fitness per mettere al centro il tema del functional training.

IL NOSTRO APPROCCIO

Solo un allenamento totale è garanzia di successo. Con il Functional Training alleni contemporaneamente la forza, il coordinamento, la resistenza, la mobilità, la stabilità, l’agilità e la velocità. Alleni movimenti e sequenze di movimenti e non muscoli isolati e questo ti garantisce i migliori risultati perché il fisico è impegnato e sollecitato sotto ogni punto di vista. Non viene trascurato nessun aspetto specifico dell’allenamento o della salute, ma la resistenza, la forza e l’agilità sono messe in relazione con la rapidità, la stabilità e la mobilità per consentirti non soltanto una migliore performance sportiva, ma anche un influsso positivo sulla tua vita di tutti i giorni.

Ti sentirai meglio, con più forza ed energia, sarai più agile ed efficiente. Per attuare questa filosofia di allenamento a 360 gradi, i workout di FT-CLUB si basano su 4 pilastri che ti garantiscono di non tralasciare alcun aspetto fisiologico. Puoi raggruppare i pilastri all’interno del tuo piano di allenamento in modo da rispondere al meglio alle tue necessità e ai tuoi obiettivi. I nostri trainer sono a tua disposizione per offrirti la loro consulenza.

1. STRENGTH
Questo workout mira soprattutto a sviluppare e incrementare la tua forza. L’elemento centrale è lo sviluppo sano, duraturo e a lungo termine della forza e della muscolatura. Siamo fedeli allo slogan “Train hard, but smart”. Dopo un breve riscaldamento i tuoi muscoli saranno messi a dura prova con questo corso. Usando attrezzi come … vengono allenati sia i principali gruppi muscolari sia la muscolatura profonda del core. Alla fine avrai lavorato con tutto il corpo in quanto il nostro allenamento non si concentra su muscoli singoli, ma sempre su tutto il fisico. Effetto collaterale positivo: dopo il workout beneficerai anche del cosiddetto effetto afterburn. I muscoli messi a dura prova continueranno ad assorbire più ossigeno per altre 6 ore dopo il workout per un effetto bruciagrassi all’ennesima potenza. Obiettivo: aumentare la forza, sviluppare la muscolatura e rimanere in forma e sani a lungo!

2. BURN
Per tutti coloro che vogliono saperlo. Dopo una breve sessione dedicata alla mobilità e al movimento, con questo workout ti allenerai con la maggiore intensità possibile ed eseguirai un interval training cardio molto intenso in modo non solo da rafforzare il tuo organismo, ma anche migliorare la tua velocità. Allo stesso tempo brucerai innumerevoli calorie spingendo l’effetto bruciagrassi ai massimi livelli. I burn-workout ti consentiranno di ottimizzare le tue prestazioni e incrementare la tua forza con un effetto positivo sulle tue performance e la tua energia durante tutta la giornata. Obiettivo: ottimizzare la prestazione, incrementare la forza, ridurre il peso e aumentare la capacità atletica!

3. MOVEMENT
Per il movement-workout di FT-CLUB il divertimento nel fare esercizio fisico è l’aspetto centrale. Oltre a un mobility warm-up farete un workout impiegando il peso del vostro corpo senza ricorrere ad alcun attrezzo. L’innovativo movement-workout mira anche a migliorare la postura e a sviluppare la forza e la resistenza. Grazie a movimenti che coinvolgono tutto il corpo viene stimolata l’interazione di tutto il sistema muscolare e migliorata la mobilità, l’abilità e la stabilità nella vita di tutti i giorni. Obiettivo: migliorare la postura, ottimizzare i movimenti e bruciare i grassi!

4. MOBILITY
Un workout dai molteplici benefici: l’allenamento miofasciale mirato e lo stretching previsti da questo workout servono per allentare le contrazioni, ridurre il dolore e migliorare la libertà di movimento. Oltre a sfruttare i normali benefici del mobility-workout rafforzerai il tronco in modo da alleviare problemi alla schiena e il mal di testa dovuto alla tensione. Tramite esercizi di forza e semplici circuiti ti aiutiamo anche a rinforzare la muscolatura. Ideale per i principianti e per la riabilitazione medica. Obiettivo: aumentare la mobilità, ridurre il dolore e prevenire lesioni!

CONTINUA A LEGGERE

chiudi

Il quattro pilastri

 

bookaworkout

LET´S GET STARTED

Cambia la tua vita e apri il tuo FT-CLUB per aiutare gli altri a cambiare le loro vite.

GET STARTED
Mail ft